Storia

Nell’Agosto del 1996 nasce a Fener l’Inter Club “Massimo Moratti”, per volontà di Umberto Tessaro e di 66 “Grandi Soci Fondatori” che, con le 50.000 lire versate da ciascuno, contribuirono alle spese notarili e al primo “fondo cassa” del Club. Come Sede del sodalizio fu scelta la Gelateria Due Valli di Fener che ne rimase punto fermo dei Soci fino al 2008.

 

Nella prima assemblea, svoltasi in concomitanza con una cena presso la taverna parrocchiale del paese, vennero decisi i Consiglieri e, successivamente, nella prima riunione del Consiglio Direttivo, il Presidente.

 

A guidare il Club per i primi quattro anni fu Silvestro Paganin, coadiuvato dal Vicepresidente Umberto Tessaro, dal Cassiere Vincenzo Scuglia, dal Segretario Gianvittore Tessaro e dai Consiglieri Giuseppe Prosdocimo, Renato Todoverto, Davide Brandalise, Giorgio Durighello e Paride Spilimbergo.

 

Dall’estate 2008 il Club cambia Sede e viene “ospitato” dalla Famiglia Gerlin presso l’Hotel Ristorante Tegorzo di Fener.

 

Il giorno Venerdì 18 Novembre 2011 è stato sancito ufficialmente il Gemellaggio con l’Inter Club Cornuda “Sandro Mazzola”.

 

Nel mese di Agosto 2016, in concomitanza con la prima di Campionato, è stato rinnovato il Consiglio Direttivo (in carica fino al 2020) quasi interamente formato da giovani.

 


 

I Soci Tesserati (Senior & Junior)

 

Nel 1996, anno di fondazione, l’Inter Club “Massimo Moratti” di Fener contava inizialmente sui 66 “Grandi Soci Fondatori” di cui sopra citati, che contribuirono economicamente alla sua nascita. Alla fine di quella prima Stagione 1996/1997 i Tesserati raggiunsero già quota 120.

 

Negli anni, il Club ha conosciuto una costante crescita sia dal punto di vista della popolarità che per quanto riguarda l’aumento del numero dei Soci, sino al “picco” del 2005 con ben 350 iscritti, tutti affiliati al CCIC.

 

Il nostro record personale di numero di Soci del Club in tutta la nostra storia viene poi abbondantemente battuto con grande sopresa durante la Stagione 2017/2018, ben 13 anni dopo il precedente record, raggiungendo la soglia dei 445 Soci iscritti.

L’anno successivo, durante la Stagione 2018/2019 tale record viene ulteriormente consolidato raggiungendo la soglia dei 607 Soci iscritti, divenendo, sempre con grande orgoglio e sorpresa, il Club più grande sia nel Veneto che nel Triveneto.

 

Di seguito, infine, la Cronistoria con il numero dei Soci Tesserati di anno in anno dalla prima Stagione fino ad oggi:

 

1996/1997 – 120

1997/1998 – 140

1998/1999 – 180

1999/2000 – 210

2000/2001 – 220

2001/2002 – 230

2002/2003 – 300

2003/2004 – 310

2004/2005 – 350

2005/2006 – 300

2006/2007 – 210

2007/2008 – 210

2008/2009 – 220

2009/2010 – 200

2010/2011 – 200

2011/2012 – 150

2012/2013 – 176

2013/2014 – 225

2014/2015 – 272

2015/2016 – 304

2016/2017 – 321

2017/2018 – 445

2018/2019 – 607

 


 

I Presidenti

 

Di seguito, i Presidenti che si sono succeduti alla guida dell’Inter Club “Massimo Moratti” di Fener:

 

Silvestro Paganin, dal 1996 al 2000;

Andrea Tolaini, dal 2000 al 2006;

Michele Cargnel, dal 2006 al 2007;

Massimo Tagliapietra, dal 2007 al 2008;

Andrea Tolaini, dal 2008 – attuale.

 

Il primo Socio Fondatore fu, invece, Umberto Tessaro.

 


 

Gli Ospiti d’Onore

 

1998

Gli Ospiti d’Onore che fanno parte della storia dell’Inter Club “Massimo Moratti” di Fener non sono stati molti, però noi siamo orgogliosi di avere avuto nel 1998 l’indimenticabile Peppino Prisco. Fu, quella con Prisco, una giornata passata in allegria e divertimento grazie soprattutto alle famose battute dell’avvocato. Venne fatto dapprima un brindisi presso la Sede della Gelateria Due Valli e poi il pranzo all’Hotel Tegorzo di Fener.

 

2005

Nel 2005 ci fu grande soddisfazione da parte del Consiglio Direttivo del nostro Club per la visita di Fausto Sala, attuale Direttore Generale del CCIC, intervenuto alle premiazioni del “Torneo della Solidarietà” di calcio a 7 nella palestra di Alano di Piave. Sala venne accompagnato nell’’occasione dal compianto Luigi Senis e dal già Coordinatore Veneto Luigi Berlese.

 

2011

Venerdì 18 Novembre, durante la Cena Sociale del 15° Anniversario del Club e Gemellaggio con l’Inter Club Cornuda “Sandro Mazzola”, abbiamo avuto l’onore di avere come Ospiti Evaristo Beccalossi e Giancarlo Padovan.

 

2013

Venerdì 8 Giugno abbiamo avuto il piacere di avere come Ospite d’Onore Samuele Longo.

Venerdì 13 Settembre con noi Gianfelice Facchetti, figlio dell’indimenticato Giacinto, in uno straordinario spettacolo tratto dal suo libro “Se No Che Gente Saremmo”. Un’emozione unica che resterà nel cuore di tutti noi.

Alla Cena Sociale Ospiti d’eccezione il Coordinatore Veneto Andrea Rizzi e il Coadiutore Stefano Stefani.

 

2014

Nell’edizione del 2014 della Cena Sociale Ospite d’Onore è stato Giancarlo Pasinato, ex giocatore dell’Inter vincitore dello Scudetto 1979 e della Coppa Italia 1981.

 

2015

Nell’edizione del 2015 della Cena Sociale Ospiti d’Onore sono stati il Coadiutore Veneto Stefano Stefani e Daniele Bonesso, autore del libro “3 Il Terzino Perfetto”.

 

2016 – 20 Anni di Passione

Sabato 23 Aprile abbiamo festeggiato il Ventennale del Club con una giornata indimenticabile allo stadio Giuseppe Meazza con il pranzo presso la sala esclusiva e con il tour e visita al Museo. Con noi i “gemelli” dell’Inter Club Cornuda. Ospiti durante il pranzo allo stadio Francesco Toldo e Roberto Scarpini.

Venerdì 23 Settembre, durante la tradizionale Cena annuale al Ristorante Hotel Tegorzo, e sempre in occasione del Ventennale del Club, abbiamo avuto il grandissimo onore di avere come Ospite d’Onore nientedimeno che Mariolino Corso, il “Piede Sinistro di Dio” della Grande Inter di Herrera, accompagnato dal Coordinatore Nazionale Valerio Bressani e dal Coordinatore Veneto Andrea Rizzi. La serata si è svolta con forte entusiasmo da parte di tutti i partecipanti, dove Corso è stato disponibilissimo per domande, autografi, foto ricordo e premiazioni varie.

 

2017

Sabato 16 Settembre giornata storica assieme al Mister Gigi Simoni, accompagnato dagli autori Luca Carmignani e Luca Tronchetti.

In questa intensa giornata c’è stata inizialmente la presentazione ufficiale della ristampa del libro “Simoni si Nasce” al Centro Culturale di Quero (BL). Successivamente, abbiamo fatto il brindisi di benvenuto presso la nostra Sezione Collegata “Bar Piave” a Carpen-Quero Vas (BL). Infine, abbiamo concluso con la tradizionale Cena Sociale presso la nostra Sede “Hotel Ristorante Tegorzo” a Fener-Alano di Piave (BL).

Entusiasmo alle stelle da parte i tutti i partecipanti (oltre 100 Soci presenti), una grandissima disponibilità da parte degli Ospiti, e una bellissima collaborazione da parte dei vari giornali locali come il Gazzettino, il Corriere delle Alpi e Telebelluno (con Nicola Maccagnan come intervistatore). Da citare infine la gradita presenza dell’ex giocatore bellunese Francesco Boito, allenato proprio da Mister Simoni ai tempi del Genoa, facendoli rincontrare dopo moltissimi anni.

 

2018

Il giorno Venerdì 27 Aprile c’è stato il ritorno al nostro Club di Gigi Simoni (sempre accompagnato da Luca Carmignani e Luca Tronchetti) e in contemporanea la presenza di Enzo Palladini (autore del libro “Dimmi chi era Recoba”) e di Massimo Paganin (ex difensore dell’Inter e autore della prefazione del libro di Palladini).
Inizialmente, nel pomeriggio, c’è stata l’interessante presentazione in contemporanea dei due libri “Simoni si Nasce” e “Dimmi chi era Recoba” presso la Libreria “Quattro Sass” di Rasai di Seren del Grappa (BL), moderata da Nicola Maccagnan.

Successivamente, nel proseguimento di serata, si è svolta la Festa dei Soci con cena presso la Birreria Pedavena, con la grandissima partecipazione di oltre 100 Soci e, ovviamente, sempre con la presenza di tutti gli ospiti. In questa occasione, abbiamo avuto modo di celebrare la nostra amicizia con Gigi Simoni, rendendolo nostro Socio Onorario.
La mattina successiva, in conclusione, c’è stata la visita da parte di Simoni, Carmignani e Tronchetti alla nostra Sezione Collegata “Bar Al Picinin” di Belluno.

 

2019

Il 2019 per noi è iniziato proprio col botto: Venerdì 18 Gennaio abbiamo avuto modo di avere come ospite niente di meno che Giuseppe Bergomi accompagnato da Samuele Robbioni.
Giornata anche questa storica che è iniziata nel tardo pomeriggio con la presentazione del libro “Bella Zio” (romanzo di formazione di Bergomi edito da Mondadori Electa) presso la Sala Biblioteca Comunale di Vas (BL) assieme a Bergomi, Robbioni (co-autore del libro e psicopedagogista sportivo) e Nicola Maccagnan sempre come nostro impeccabile moderatore.

Successivamente, l’evento è proseguito con tappa di aperitivo presso la nostra Sezione Collegata “Bar Carpen”, ed infine si è svolta in modo entusiasta la nostra tradizionale Cena Sociale con gli ospiti e con oltre un centinaio di Soci partecipanti presso la nostra Sede “Hotel Ristorante Tegorzo”.

 

collage-storiche

Alcune foto storiche…